A due passi dal Castello della Manta, in un casolare del 1688, trova dimora l'Agriturismo Il Baco da Seta.
Per mangiare, dormire, imparare e passare qualche attimo di relax in compagnia degli amici.

Cosa visitare

A Manta  

 Castello della Manta

Il maniero medievale che domina le colline di Manta. Antica dimora dei Saluzzo della Manta, fu donato nel 1984 al Fondo Ambiente Italiano da Elisabetta de Rege Thesauro Provana del Sabbione. Contiene una delle più straordinarie testimonianze del gotico internazionale, fra cui il ciclo di Eroi ed Eroine e la rappresentazione della Fontana della Giovinezza.

Link: http://www.fondoambiente.it/beni/Index.aspx?q=castello-della-manta-beni-del-fai

 A Saluzzo  

 Castiglia

La residenza fortificata dei Marchesi di Saluzzo in sostituzione dell’antico Castel Soprano. Carcere a partire dal 1825.

Link: http://www.saluzzoturistica.it/monumenti_scheda.php?id=601&itin=425

 Casa Cavassa

Sede del Museo Civico della Città di Saluzzo. Anticamente fu la residenza dei Marchesi di Saluzzo, che in seguito la donarono ai Cavassa. Acquistata nel 1883 da Emauele Tapparelli D’Azeglio, fu restaurata e donata alla città con lascito testamentario nel 1888. Custodisce arredi e cimeli appartenuti a Silvio Pellico.

Link: http://www.casacavassa.it/

 

 Chiesa di San Giovanni

Stupefacente testimonianza di storia saluzzese, fu la chiesa principale della città sino all’erezione del Duomo del 1501.

Link: http://www.saluzzo.chiesacattolica.it/index.php?option=com_content&task=view&id=72&Itemid=1

 Chiesa di San Bernardino

Fu sede dei Francescani introdotti a Saluzzo nel 1475. Il complesso, voluto nel 1471 da Ludovico I, fu riedificato nel 1529 da Margherita de Foix dopo l’incendio che ne compromise la struttura. Custodisce al suo interno i monumenti e gli epigrafi funebri dei conti Saluzzo di Valgrana (Monesiglio).

Link: http://www.saluzzoturistica.it/monumenti_scheda.php?id=1265&itin=439

 

 Torre Civica

Inglobata nella massiccia mole del Palazzo Comunale, è il simbolo del rinnovamento epocale che vide Saluzzo divenire una piccola ma ambiziosa capitale rinascimentale.

Link: http://www.saluzzoturistica.it/monumenti_scheda.php?id=600&itin=425

 

 Villa Belvedere

Detta anche villa Radicati o Villa dell'Eco, sorge sull'antica strada collinare che dal castello di Saluzzo conduceva al Castello della Manta. Già casina di caccia dei Marchesi di Saluzzo, nel corso del Cinquecento, venne ristrutturata secondo i canoni dell'edilizia residenziale, con grandi camini, volte ed un parco coltivato.

Link: http://www.marcovaldo.it/pagine/ita/luogo.lasso?id=4E98738B0798429A07IQXMD4CF65

 

A Staffarda  
 Abbazia di Staffarda

Uno dei grandi monumenti medioevali del Piemonte; conservata in gran parte nella sua integrità del momento di massima espansione, fu eretta sui terreni donati dal Marchese Manfredo I. Qui il 18 agosto 1690 si svolse la sanguinosa battaglia tra i piemontesi di Vittorio Amedeo II di Savoia e i francesi del generale Catinat.

Link: http://www.ordinemauriziano.it/staffarda.html


 

     

Agriturismo «Il Baco da Seta» - Via San Leone, 5 - 12030 Manta CN
Tel. 0175.289352 - P.IVA 0303733004